Share
Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp Linkedin Email Print Tumblr Telegram

    MILANO. Quattro mostre fotografiche dedicate alla ‘fame’ di idee, di cultura e conoscenza. E’ questa “Hungry Eyes” la rassegna fotografica che porterà, in occasione degli eventi ‘Milano per l’EXPO in Città‘, ben quattro mostre fotografiche nella città della Madonnina.

     

     

    “Portraits of America”, Cowboy, William Albert Allard.

     

    Mostre che arrivano direttamente dal festival internazionale di fotografia Cortona On The Move e cioè selezionate tra le più interessanti ed apprezzate delle precedenti edizioni del festival di Cortona (dedicato alla fotografia di e in viaggio) e che rappresentano uno straordinario spaccato della produzione fotografica internazionale.

     

    “Portraits of America”,, William Albert Allard.

     

    A inaugurare “Hungry Eyes” il 4 giugno ad AREA 35 (via Vigevano, 25), sarà la mostra “Portraits of America” di William Albert Allard. Figlio di un emigrante svedese, nato a Minneapolis, in Minnesota nel 1937, Allard ha contribuito a definire l’America in tutta la sua diversità: esplorando le comunità solitarie degli Amish e degli Hutteriti, indagando l’esistenza del coraggioso cowboy americano, o rivelando la quieta bellezza dei laghi del Minnesota. Dai rodei ai cantanti blues, dal Mississippi di William Faulkner al Minor League Baseball (lega professionistica americana di baseball), William Albert ha rivolto la sua macchina fotografica verso quei soggetti del patrimonio americano spesso trascurati.

     

     

     

    L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 30 giugno e, dicevamo, “Hungry Eyes” proseguirà con altre tre mostre. Quali?

    Dal 2 luglio al 1 settembre con “Land Inc” di  TerraProject, un viaggio attraverso Brasile, Dubai, Etiopia, Indonesia, Madagascar Filippine e Ucraina per documentare lo sviluppo neocolonialista. TerraProject è un collettivo di fotografi documentaristi, ne fanno parte Michele Borzoni, Simone Donati, Pietro Paolini e Rocco Rorandelli.

    Ancora, dal 3 al 29 settembre con “Overwhelmed by the Atmosphere of Kindness. Podlaskie” di Tomasz Tomaszewski che rappresenta lo spirito accogliente e aperto degli abitanti della regione Polacca Podlaskie.

     

    Infine, dal 1° al 30 ottobre, chiude la rassegna “ Taking my time” di Joel MeyerowitzAlla z g Slim design Star Fit star Raw Arc Stretch Lynn SlimJeans Accel Skinny 3d Moda G Uomo 3301 g Denim mwyOvN8n0, una retrospettiva dedicata al lavoro del grande fotografo americano, dagli esordi a New York negli anni 60 alla produzione più recente, che ha come nucleo centrale il concetto di movimento.

     

    [quote_box_center]

    Hungry Eyes.

    Dove: AREA 35 via Vigevano, 25 Milano.

    Orari apertura: dalle 10 alle 22 ogni giorno 
Inaugurazione delle mostre: ore 18,30, giugno, 2 luglio, 3 settembre, 1 ottobre

    Ingresso libero

    Mezzi di trasporto: Metropolitana linea 2 – fermata Porta Genova; Tram: linea 9, linea 2  e 19 Autobus: linea 47 e 74

    [/quote_box_center]

     

     

     

    [quote_box_center] Hungry Eyes è realizzato in partnership con Toscana Promozione, Comuni Valdichiana, Outlet Valdichiana, Banca Popolare di Cortona, Leica, Consorzio Vino Chianti. Organizzazione: Festival della fotografia Cortona on the Move in collaborazione con Studio Metria [/quote_box_center]

    Per info: www.cortonaonthemove.com

    Comments

    comments

    italia 104 Uomo dsquared Scarpe dsquared Outlet Dsquared Prezzi Italy USzqMVp
    • TAGS
    • AREA 35
    • cortona
    • Cortona On The Move
    • cultura
    • exhibition
    • expo
    • Expo in città
    • Expo Milano
    • fotografia
    • Hungry Eyes
    • leica
    • milano
    • mostre
    • photoCommercio g11 66751 Men In All'ingrosso Calda Kobe Vendita Yn151h009 Vii7Per kZXPiu
    • Portraits of America
    • William Albert Allard
    Share
    Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp Linkedin Email Print Tumblr Telegram
      Previous articleTreppiedi stabilizzati per immagini perfette
      Next articleA Roma una grande retrospettiva dedicata a David LaChapelle
      Frank Gozzi
      https://www.themammothreflex.com
      Frank Gozzi, Reggio Emilia. Mail: [email protected]

      RELATED ARTICLESMORE FROM AUTHOR

      Dietro il vetro. Il progetto di Maraviglia sull’Acquario di Genova

      Le fotografie di Don McCullin alla Tate Britain

      Leggere in tutto il mondo. La lettura per Steve McCurry

      LEAVE A REPLY Cancel reply

      Please enter your comment!
      Please enter your name here